Radio24 | Il Sole 24 ORE
Ora in diretta

Condotto da

Consigli per un lavoro da Ingegnere Meccanico all’Estero?

Riceviamo e giriamo a voi ascoltatori la richiesta di Francesco, che ha scritto a giovanitalenti@radio24.it per ricevere aiuto nel trovare impiego -o quantomeno consigli utili al riguardo- all’estero. E’ una lettera piena di amarezza, per un mondo del lavoro che si sta rivelando sempre più complicato, nella Penisola.

Chiunque abbia consigli utili per Francesco può scrivere alla casella e-mail del programma: provvederemo a girarglieli.

La lettera di Francesco:

“Salve, mi chiamo Francesco: vorrei raccontare la mia storia in breve. Sono nato ed ho lavorato per anni in Campania come ingegnere meccanico progettista di macchine e prototipi con clienti come Denso, Fiat, Alenia, Avio, DeWalt, Fincantieri e tanti altri colossi.

L’anno scorso, essendo a digiuno di inglese, vado a Manchester per fare dei corsi: in un anno passo da un livello A1 elementare ad un livello B2+ upper intermedio. Nonostante gli sforzi, nonostante i sacrifici e nonostante i colloqui non sono riuscito a trovare un briciolo di lavoro come ingegnere nè in inghilterra nè in Italia. Il mese scorso mi contatta una società di consulenza a Bologna, faccio un colloquio via skype ed uno in sede con loro – entrambi superati. Alla fine mi mettono in attesa per trovare il cliente dove piazzarmi!

Sono stanco, stufo al punto di voler cambiare lavoro, nonostante lo amo e ho fatto una vita di sacrifici.

Stavo guardando all’Irlanda, ma lì cercano molto ingegneri informatici quindi vedo alla Germania, ma oggi con quale coraggio faccio la valigia e parto? Arrivato lì, magari mi diranno che non posso lavorare perchè non ho il tedesco e spreco altri soldi fra viaggio, vitto ed alloggio !

Conoscete qualche ingegnere meccanico a cui posso chiedere aiuto ed informazioni?

Grazie,”

FRANCESCO

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.