Radio24 | Il Sole 24 ORE
Ora in diretta

Condotto da

L’Italiana “En Marche”

C’è anche un’italiana, nello staff che ha portato Emmanuel Macron all’Eliseo. Si chiama Caterina Avanza, ha 36 anni, di cui oltre 15 passati in Francia. L’ho conosciuta personalmente a inizio maggio a Parigi, quando ho coperto il secondo turno delle elezioni presidenziali: quel giorno la intervistai sulla politica. Nel corso dell’intervista, prese forma l’ipotesi -da lei accolta subito con entusiasmo- di partecipare a “Giovani Talenti”, e di raccontare la sua storia.

La storia di chi ha scelto la Francia, quale “patria d’elezione”, perchè voleva “diventare adulta” a 25 anni, come succede nei Paesi normali. Non a 40… come succede troppo spesso in Italia.

Caterina si presenta così agli ascoltatori di “Giovani Talenti”:

“Ha frequentato un liceo francese, ottenendo la maturità francese. Laureata in scienze politiche all’università di Bologna si é specializzata, dopo uno stage in Peru e un Master alla Sorbona, nel settore degli studi di opinione.

Da settembre lavora nello staff di campagna di Emmanuel Macron. Durante la campagna ha lavorato nel dipartimento degli studi di opinione. Si é occupata in particolare degli studi qualitativi, approfondendo certi temi, come le principali ragioni di esitazione per il voto a Macron, e la riforma delle pensioni – considerata complessa e difficile da capire.

Dopo la vittoria di Macron, ha raggiunto lo staff di campagna di Benjamin Griveaux, il portavoce del Presidente e del movimento, diventato La Republique En Marche!

In concomitanza, è entrata nel comitato di riflessione sul futuro del movimento En Marche! in vista del primo congresso che si terrà a metà luglio. Il movimento En Marche!, diventato partito, vuole mantenere un carattere profondamente partecipativo e orizzontale”.

avanza

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!

 

 

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.