Radio24 | Il Sole 24 ORE
Ora in diretta

Condotto da

Organizzare un anno di studio all’Estero

Vittoria Pezzoli, 17 anni, sarà la “Testimone” -oggi- di “Generazione Mobile”, in onda alle 13.30 (CET).

“Generazione Mobile” è il primo passaporto radiofonico valido per l’espatrio.

La puntata odierna si focalizzerà in particolare sulle opportunità di scambio studentesco in Europa (focus sulla Svezia), nel corso delle scuole superiori.

I consigli pratici per studiare lo spagnolo e conseguire un certificato riconosciuto a livello internazionale saranno al centro di “Toolbox”, la nostra cassetta degli attrezzi. Nello spazio “Job Abroad” vi racconteremo le ultime iniziative e gli ultimi progetti organizzati da Eures Italia, per aiutarvi a trovare lavoro nell’UE. Infine, in “Internet Point”, spazio ai consigli di un’esperta su come trasferirsi in Germania per vivere e lavorare – in poche, pratiche, mosse.

Vittoria Pezzoli si presenta così, agli ascoltatori di “Generazione Mobile”:

Mi chiamo Vittoria Pezzoli, ho 17 anni e studio al Liceo classico e musicale di Torino e, parallelamente, al Conservatorio della stessa città dove frequento la classe di pianoforte del corso pre-accademico. 

Sono partita il 10 agosto 2017 per Stoccolma, dove ora sto trascorrendo l’ultimo mese di scuola nell’istituto musicale Lilla Akademien Musikgymnasium. Qui, oltre allo studio di due strumenti musicali per me fondamentali quali pianoforte e violoncello, frequento i corsi di tutte le altre materie previste dall’ordinamento italiano per il mio indirizzo. 

Integrarsi non è stato semplice, anche perché gli svedesi sono spesso timidi e un po’ chiusi, a volte possono apparire distanti, ma conoscendoli meglio ho capito che sono al contempo molto fedeli e costanti nelle amicizie e nelle relazioni in generale. 

Il consiglio che mi sento di dare -ora che la mia esperienza si sta concludendo- è quello di partire molto determinati e convinti della propria scelta, perché questo viaggio non solo rende maturi e responsabili, ma ci aiuta ad affrontare meglio la vita da adulti e a credere di più in noi stessi e nelle nostre capacità. 

Dunque lasciatevi il passato alle spalle e partite per quest’esperienza che si rivelerà sicuramente indimenticabile e indelebile!.

Vi aspetto alle 13.30 (CET) su Radio 24

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DI GENERAZIONE MOBILE:

Studiate/lavorate/siete imprenditori all’estero? E siete “under 40”? Avete una storia da raccontare e consigli preziosi da dare per cogliere opportunità oltreconfine, sfruttando le occasioni di mobilità internazionale? Scrivete a: generazionemobile@radio24.it 

Oppure, avete domande da porre su come studiare/fare stage/lavorare/avviare start-up all’estero? Inviatele a: generazionemobile@radio24.it 

Infine, avete un sito/blog all’estero, nel quale fornite consigli pratici su come trasferirsi nel vostro attuale Paese di residenza? O avete scritto un libro su questo tema? Segnalateci tutto, sempre a: generazionemobile@radio24.it 

 

 

 

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.