Radio24 | Il Sole 24 ORE

+ “Giovani Talenti” – Natale e 2012 +

“Giovani Talenti” non si ferma per le Feste, anche se il nostro blog va in vacanza fino all’11 gennaio. Per trascorrere insieme le vacanze di Natale e Capodanno, vi proponiamo tre puntate da non perdere:

24 dicembre, vigilia di Natale: “ITALIANI DI FRONTIERA“. Con noi il giornalista Roberto Bonzio, che ci porterà -con i suoi racconti- a migliaia di chilometri di distanza, trasportandoci fino alla Silicon Valley. Dove ci farà conoscere i giovani talenti italiani che in California stanno contribuendo all’innovazione globale.

31 dicembre, San Silvestro: “MANAGERS DEL FUTURO“. Nell’ultima puntata del 2011, vi facciamo riascoltare due delle migliori storie dell’anno che si conclude. Abbiamo scelto due vicende di giovani managers, una di stanza in Germania e l’altro in Brasile, quale simbolo di una classe dirigente, giovane e competente, che l’Italia non ha saputo -o voluto- valorizzare. Nella stessa puntata, riascolteremo le interviste a Caparezza e Ivano Fossati, due artisti che -nel corso del 2011- hanno dedicato altrettante canzoni al tema dei talenti in fuga.

7 gennaio: “LITTLE ITALY BIG ITALIANS“. Terza e ultima puntata speciale del programma, con una sintesi del convegno organizzato a Pesaro dai Giovani Imprenditori di Confindustria, interamente dedicato al tema della riattrazione dei cervelli e dei talenti dall’estero. Tra gli ospiti d’eccezione che ascolterete on air, anche Lorenzo Thione (il giovane italiano che ha ideato -negli Usa- il motore di ricerca Bing) e Raphael Gualazzi.

+++Vi aspettiamo -come sempre- ogni sabato alle 13.30 su Radio 24+++

E vi ricordiamo il tema di discussione sul quale vi invitiamo a lanciare proposte. Riporteremo i vostri commenti e le vostre idee sulle pagine di questo blog: 

“Tre idee per far ripartire l’Italia nel 2012, e renderla un Paese attrattivo per i giovani talenti, italiani e stranieri. Scrivete a: giovanitalenti@radio24.it”

TANTI AUGURI DA “GIOVANI TALENTI”

BUONE FESTE!

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.