Radio24 | Il Sole 24 ORE

Professione: Analista Globetrotter

+++ATTENZIONE: Ospite oggi a “Giovani Talenti” il Ministro del Lavoro Enrico Giovannini, che dichiara: “se oggi fossi un ventenne neolaureato, cercherei di avere un’idea di com’è il mercato in Italia, farei eventualmente un’esperienza all’estero e poi rientrerei, perché le opportunità sono notevoli anche in Italia”. STAY TUNED FOR MORE!

La storia che vi raccontiamo questa settimana ci porta invece in giro per il mondo. E’ la storia di Alessandra Pelliccia, 25enne analista globetrotter, che a pochi anni dalla laurea ha già accumulato un numero estremamente significativo di esperienze all’estero. La sua visione “globale” la riassume così, nella lettera di autopresentazione ai lettori del nostro blog:

“Mi chiamo Alessandra, ho 25 anni e da quasi due vivo a Singapore, anche se durante questo periodo ho lavorato e vissuto 3 mesi nelle Filippine, 3 in Malesia, 7 in Sud Africa, 2 in Colombia.

Dopo essermi diplomata a pieni voti al liceo scientifico, mi sono iscritta alla Facoltà di management all’università Bocconi, dove mi sono laureata con lode in triennale e specialistica. Durante questo periodo ho avuto l’opportunità di studiare all’estero: 6 mesi negli USA  e 6 in Spagna. Durante l’ultimo anno di studi ho svolto uno stage presso una società di consulenza strategica focalizzata nei settori di telecomunicazioni, media e tecnologia in mercati emergenti basata a Singapore. Appena laureata, ho deciso di accettare un’offerta a tempo indeterminato con la stessa società.

Da quel momento, non ho mai smesso di viaggiare, crescere professionalmente e personalmente: ho lavorato in almeno 5 paesi differenti e con persone di ogni nazionalità, ho svolto progetti in due lingue (inglese e spagnolo) e viaggiato per  3 continenti e circa 15 paesi. Non mi sarei mai aspettata tanto dinamismo in soli due anni, da quando sono entrata nel mondo del lavoro!

Se tornassi indietro, sicuramente ripeterei lo stesso percorso di studi e professionale. Spero, un giorno, di poter tornare in Italia, condividere la mia esperienza e cercare, nel mio piccolo, di ricreare la stessa apertura e le stesse opportunita’ con cui ho avuto la fortuna di entrare in contatto”.

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!


Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.