Radio24 | Il Sole 24 ORE

Una architetto startupper a Parigi

Trasferirsi in Francia, completare la propria formazione in architettura e aprire uno studio professionale, in collaborazione con altre colleghe internazionali: questa in breve la storia di Silvia Lista, 27enne architetto espatriata, protagonista della puntata odierna di “Giovani Talenti”.

Silvia si presenta così ai lettori/ascoltatori di “Giovani Talenti”:

“Cresciuta in un paesino della provincia di Salerno, dopo la maturità classica, sono partita per Milano per studiare architettura al Politecnico. Oggi, anche confrontandomi con diverse realtà, non mi sembra che l’offerta formativa possa considerarsi di scarsa qualità, sebbene a volte manchi la volontà di sensibilizzazione dello spirito critico negli studenti. 

In cerca di nuovi stimoli e intenzionata a continuare gli studi, sono partita per Parigi per seguire il programma di studi pre-dottorale, Architecture des Milieux presso l’Ecole Spéciale d’Architecture. Trattandosi di un programma internazionale e pluridisciplinare mi ha permesso di esplorare nuovi ambiti e di lavorare con persone provenienti da paesi diversissimi tra loro e con le quali ho stretto rapporti di amicizia e collaborazione professionale che mi hanno portato alla creazione della società 1M2, uno studio di architettura che ho fondato Sofia Tsagkera, (greca 28 anni), Mabel Miranda (peruviana – 34 anni) e Fabiola Espinosa (peruviana, 29 anni). La nostra visione dell’architettura vuole essere globale. 1m2 è un punto di partenza, un moltiplicatore di qualità. La metodologia è  un processo di ricerca attraverso il progetto (research by design) a tutte le scala.

Ritornare in Italia? Ancora per qualche tempo resterà un’ipotesi remota. Lanciarsi in un’attività libera e affiancarla alla ricerca, richiede la creazione di una rete di sostegno che qui ho trovato  e che in Italia non avrei assolutamente“.

Silvia Lista

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!

 

 

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.