Radio24 | Il Sole 24 ORE

Avvocato a Londra

Giovani avvocati in primo piano oggi a “Giovani Talenti”: lo facciamo con una storia che ci porta a Londra, quella del 27enne Villy De Luca, al lavoro presso uno dei maggiori studi legali della City.

In realtà questo però è solo il primo passo, per poi analizzare -attraverso un progetto web che lo stesso Villy ha messo in piedi con due suoi colleghi- quali siano le reali differenze di opportunità e crescita di carriera per i giovani avvocati, tra Italia ed estero.

Villy si presenta così agli ascoltatori di “Giovani Talenti”:

Una volta conseguita con lode la laurea in giurisprudenza presso l’università Bocconi di Milano (19 Ottobre 2011) ed aver pubblicato la mia tesi di laurea negli Stati Uniti, mi sono trasferito in Inghilterra, dove ho frequentato un master in diritto e finanza presso l’università di Oxford (09/2011 – 06/2012).

La mia ricerca di un posto di lavoro inizia durante l’anno ad Oxford. La prima offerta di lavoro mi è arrivata dall’Italia. Nell’Aprile 2012, infatti, ho vinto il premio “Freshfields” come miglior laureato in giurisprudenza d’Italia del 2011, e come conseguenze mi è stato offerto un lavoro presso l’omonimo studio.

Poco tempo dopo mi è stato però anche offerto un posto di lavoro presso uno dei maggiori studi legali del Regno Unito a Londra. E’ stato a questo punto che mi sono trovato nella posizione di dover scegliere se iniziare la mia carriera in Italia o a Londra.

La mia scelta e’ ricaduta su Londra per 2 motivi: investimento sui giovani e opportunità di carriera.  Gli studi legali nel Regno Unito investono fortemente sulla formazione dei giovani, in quanto questi vengono visti come una risorsa chiave per lo sviluppo future dello studio. In Inghilterra, inoltre, si può crescere professionalmente in un ambiente che punta fortemente sui giovani dandogli lo spazio necessario per crescere e migliorare“.

De Luca

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.