Radio24 | Il Sole 24 ORE

Una Manager in Kenya

Percorsi professionali d’eccellenza in terre ancora troppo spesso inesplorate, ma con grandi margini di crescita e sviluppo. La storia al centro della puntata di oggi ci porta fino in Africa: ad anticiparla ai lettori del blog di “Giovani Talenti” la stessa Marta Paiar, manager “under 40” che ci scrive dal Kenya.

Tutti i dettagli nella puntata in onda questo pomeriggio su Radio 24. Marta si presenta così ai nostri ascoltatori:

“Buonasera, sarei felice di raccontare la mia storia, e di incoraggiare altri giovani talenti a guardare all’Africa subshariana, come continente pieno di opportunità interessanti di crescita personale e professionale.”

Cosi’ esordisce Marta Paiar che da Verona, citta’ dove e’ cresciuta, e’ approdata a Nairobi, dove attualmente dirige il dipartimento di Sviluppo Prodotto e Transformation per la divisione clienti azienda in Safaricom, una delle maggiori e piu’ note aziende dell’Africa orientale.

Marta si e’ sempre sentita cittadina del mondo e gia’ dal liceo sognava ad occhi aperti di viaggiare, entrare in contatto con usi culture e mentalita’ diverse e poter visitare paesi lontani e poco conosciuti.

Marta ha studiato in Italia, Germania, Francia, USA e alla fine di un’esperienza di stage in Deutsche Bank a Francoforte, inizia a lavorare in Roland Berger, importante società di consulenza tedesca, a Monaco di Baviera, viaggiando in diversi Paesi.

Nel maggio 2007, dopo circa 6 anni all’estero, Marta rientra in Italia per lavorare nel suo Paese d’origine, ed entra a far parte di Vodafone Italia, dove ricopre diversi ruoli commerciali, gestendo lanci di nuovi prodotti e servizi, lavorando a stretto contatto con i diversi Paesi del gruppo. A gennaio 2012 Marta coglie l’opportunita’ di trasferirsi a Londra – citta’ che fin da piccola ha sempre adorato e in cui non le sembra vero di poter vivere! – e di lavorare nel quartier generale del gruppo. Inizialmente si occupa di condividere a livello globale best practices relative a strategia commerciale e marketing, e successivamente di costruire e gestire un canale di vendita telesales in vari Paesi Europei.

E’ durante questo progetto che Marta entra in contatto con le realtà dei paesi emergenti, soprattutto africani, che la hanno profondamente incuriosita affascinata e appassionata, tanto da cercare all’interno del gruppo una opportunità di sviluppo in Africa.

A inizio 2014 viene transferita negli uffici di Nairobi. “ L’Africa sub-sahariana rappresenta una grande opportunità di crescita personale e professionale per noi giovani, soprattutto italiani – grazie alla nostra capacità di adattamento, flessibilità e capacità relazionali. Sono molto contenta di aver fatto questa scelta, che non esiterei a rifare. Nairobi e’ una citta’ in continuo mutamento, dove tutto succede molto molto velocemente; un anno a Nairobi vale come 4 anni in Europa!”. 

Marta Paiar

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.