Radio24 | Il Sole 24 ORE

Start-up in Colombia

Avviare una propria start-up in Colombia, Paese dell’America Latina che presenta tante sfide. Questa la scommessa di Matteo Cera, 33 anni… e una carriera già ampiamente internazionale.

Della sua storia parliamo oggi a “Giovani Talenti”. Matteo si presenta così ai nostri ascoltatori:

P.S.: ***Non dimenticatevi di sintonizzarvi oggi sulle frequenze di Radio 24, perché continua la nuova edizione dell’iniziativa “Giovani Talenti in Europa”: per voi quattro posti per un viaggio-studio a Strasburgo. Unica condizione: avere tra i 18 e i 35 anni. Tutte le info cliccando a questo link.

“Mi chiamo Matteo Cera, ho 33 anni e poco piú di un anno fa ho fondato in Colombia con 2 soci HOGARU.com, una societá che si occupa di servizi di pulizia professionale per case e piccoli uffici. La nostra missione é formalizzare e professionalizzare attraverso della tecnologia il servizio del home cleaning. Non siamo una “Uber di…”. Noi contrattiamo tutto il nostro personale e gli paghiamo i contributi, siamo effettivamente una societá di pulizie che usa la tecnologia per migliorare la esperienza dei nostri clienti e collaboratori. Al giorno d’oggi, con orgoglio possiamo dire di avere piú di 150 impiegati (tra personale amministrativo e home cleaning professionals), di crescere 20% al mese e di servire migliaia di clienti in 3 cittá in Colombia (Bogotá, Cali e Medellín). I nostri obiettivi del 2016 sono espandere la nostra presenza a Messico e Perú ed arrivare a gestire un team di piú di 500 home cleaning professionals.

Sono arrivato in Colombia circa 5 anni fa, lavorando in McKinsey & Co., e ci sono rimasto, perché ho incontrato qui mia moglie e perché ci sono ottime opportunitá per chi, come me, voleva fondare una societá di base tecnologica. Prima di avventurarmi in HOGARU.com, ho lavorato in McKinsey per 4 anni, arrivando a ricoprire la posizione di Engagement Manager, occupandomi di clienti nel settore delle banche, dell’energia e del private equity, prima in Europa e poi in America Latina. McKinsey é stata sicuramente l’esperienza lavorativa che piú mi ha formato – personalmente e profesionalmente – e -guardandomi indietro- é un’esperienza che rifarei anche se non mi pagassero. Prima della consulenza, ho lavorato come Analista di Investment Banking in Morgan Stanley a Londra, occupandomi di fusioni e operazioni straordinarie tra istituzioni finanziarie europee.

Ho studiato nell’Universitá “Bocconi” di Milano, dove mi sono laureato in Business Administration con 110 e lode a 22 anni. Poi ho continuato a studiare e nel 2005 ho conseguito un Master in International Management della Stockholm School of Economics”.

Matteo Cera

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.