Radio24 | Il Sole 24 ORE

Il giovane che disegna l’Europa del futuro

Chiudiamo oggi la nostra “carrellata” su alcuni dei giovani italiani all’estero, entrati quest’anno nella prestigiosa classifica della rivista americana “Forbes” dei 30 under 30 talenti del futuro: lo facciamo con Leonardo Quattrucci, 24enne policy adviser per il think-tank della Commissione Europea, a Bruxelles. Il più giovane nel ruolo.

Leonardo ci porta in una dimensione europea e globale, dove le frontiere si azzerano. Una puntata decisamente internazionale, insomma. Per una volta lasciamo da parte il tema della “fuga”…

Leonardo si presenta così ai nostri ascoltatori:

“Europeo-italiano, credo che il futuro sia un alibi: l’immaginabile è possibile, qui e ora. Forse per questo lavoro allo European Political Strategy Centre: il think-tank della Commissione Europea, che riporta direttamente al Presidente, con il compito di anticipare, innovare e rendere le politiche di oggi resilienti al domani. 

Lì coordino sei team multidisciplinari come policy adviser della Direttrice generale – sono il più giovane nel ruolo. 

Ho due lauree: una a John Cabot University in relazioni internazionali, e un Master in Public Policy ad Oxford University. 

Specializzato in innovazione sociale e istituzionale, condivido regolarmente le mie opinioni personali sul Sole24Ore. Il World Economic Forum mi ha nominato  Global Shaper e Forbes Magazine tra i 30 Under 30 che “disegneranno il volto dell’Europa del futuro””.

Quattrucci

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!

 

 

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.