Radio24 | Il Sole 24 ORE

“Antenne” negli altri Continenti?

Grazie alla nostra ascoltatrice Concetta, per l’interessante spunto che offre. E anche per il ruolo “sociale” che assegna alla nostra trasmissione. Lo spunto è certamente interessante: dopotutto i nostri giovani all’estero sono pur sempre delle ottime “antenne”… perchè no?

La lettera di Concetta:

“Buongiorno,

in questo periodo sono molto serrati gli interrogativi che ci poniamo su come affrontare il problema dei migranti.

La nostra Federica Mogherini  rilancia gli aiuti all’Africa , ma  fino ad oggi questo sistema di aiuti non ha funzionato – se siamo arrivati a questo punto. Per questi aiuti ad esempio vengono interpellate le Università, piuttosto che i governi?

I nostri giovani che hanno vissuto all’estero specie in Africa potrebbero essere ascoltati, perchè vedono le cose che funzionano e quelle che non funzionano e quante possibilità ci sono per fare business insieme ai locali.

C’è da fare un lungo lavoro di cambio di mentalità a tutti i livelli  e penso che la funzione di una rubrica radiofonica come la sua potrebbe essere di grande aiuto”,

CONCETTA

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.