Radio24 | Il Sole 24 ORE

Startupper sul Tamigi

Torna pienamente operativo il blog di “Giovani Talenti”, dopo lo stop imposto dalla migrazione sul nuovo sito di Radio 24, che per motivi tecnici ha messo in stallo la pubblicazione dei nostri “post” settimanali.

Oggi tornano dunque a presentarsi i protagonisti delle puntate del programma: ecco quindi la presentazione di Simone Luciani, 33enne imprenditore startupper, la cui storia vi racconteremo nel primo pomeriggio. Simone si presenta così agli ascoltatori della trasmissione:

“Ho lasciato l’Italia per studiare nel Paese più avanzato al mondo per quanto riguarda tutto quello che era all’epoca definito “Internet Marketing”. Una scuola specializzata in Italia non esisteva nemmeno, perciò sono andato a Londra a studiare al London College.

Finito quel percorso ho iniziato a lavorare in un’azienda londinese nel campo dell’e-commerce: dopo un paio d’anni decido di frequentare un Master all’Institute of Direct & Digital Marketing (IDM), in Digital Marketing, per migliorare le mie skills ed essere ancora più competitivo. Mi ritengo molto fortunato ad aver studiato in una scuola così prestigiosa, una delle migliori d’Europa per il Marketing.

Nel frattempo stavo già lavorando per eBay, come SEO Manager per il sito di annunci Kijiji.

Dopo circa 5 anni, intraprendo l’attività di Freelance, lavorando per diverse realtà internazionali, tra Londra, Milano e Parigi.

Fondo una start-up con Sandro Diazzi, Cinkue, con cui vinco il premio Ideas on Awards come miglior start-up innovativa dell’anno. Purtroppo il progetto fallisce.

Voglioso di capire i miei errori mi iscrivo e studio alla School of Startups di Doug Richard a Londra. Questo mi aiuterà tantissimo a crescere come imprenditore, in un paese estremamente competitivo. 

Nel 2013 fondo Rich Clicks insieme al mio amico e socio Simone Passacantilli, che incontro come cliente nella mia attività di Freelance.

Nel 2014 ho la fortuna di vedere la nostra agenzia essere nominata alle RAR Digital Awards come finalista, per poi vincere nel 2015 e nel 2016 con 4 premi.

Devo tanto a Londra e al Regno Unito in generale, che mi ha dato formazione, possibilità lavorative e soprattutto tanta energia, che si acquisisce semplicemente vivendo la quotidianità di una città meravigliosamente carica”.

Luciani

Vi aspetto alle 13.30 (CET) sulle frequenze di Radio 24 – Stay tuned!

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.