Radio24 | Il Sole 24 ORE

Tornare in Italia per…

Bella storia di Controesodo,

quella della nostra ascoltatrice Daniela: dagli studi di architettura parigini alla campagna italiana. “Fa paura tornare in Italia”, scrive. Lei però lo ha fatto: il perché ce lo spiega in questa sintetica -ma intensa- lettera:

“Buongiorno, 

mi capita di ascoltare la vostra trasmissione e ogni volta mi impersono nelle storie che vengono raccontate. Laureata a pieni voti in Architettura in Italia, subito uno stage a Parigi e in seguito lavori in studi di architettura parigini come capo progetto.

Poi la voglia di cambiare e mettere a frutto altre passioni: l’agricoltura, la cucina, la pasticceria. Sono cresciuta nella campagna abruzzese, il richiamo è forte. Infine l’occasione per rientrare in Italia e creare un’azienda agricola con il mio compagno. Vino, passata di pomodoro, confetture e presto altro.

Fa paura tornare in Italia, la Francia non sarà perfetta ma ti senti più valorizzata e seguita sicuramente. Ma la vita è una sola e qui in Italia, in Abruzzo, ci sono ancora molte cose da valorizzare. 

Ecco la mia storia. 

Splendida giornata a voi”,

DANIELA

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.