Radio24 | Il Sole 24 ORE

Lavorare in Corea del Sud

Vincenzo Campitelli, 37 anni, sarà il “Testimone” -oggi- di “Generazione Mobile”, in onda alle 13.30 (CET).

“Generazione Mobile” è il primo passaporto radiofonico valido per l’espatrio.

La puntata odierna si focalizzerà in particolare sulle opportunità di studio e lavoro in Corea del Sud. Faremo anche il punto su: le anticipazioni de “Il Sole 24 Ore del Lunedì”,  le ultime segnalazioni di Eures… fino a chiudere in Australia, con consigli pratici per un espatrio “down under”.

Vincenzo Campitelli si presenta così, agli ascoltatori di “Generazione Mobile”:

“Mi chiamo Vincenzo Campitelli, ho 37 anni e risiedo stabilmente in Corea del Sud dal 2006, da quando mi sono trasferito definitivamente per motivi di lavoro. Sono laureato in Lettere (vecchio ordinamento pre-riforma) presso l’Università di Roma la Sapienza, con un corso di specializzazione in lingue antiche presso il Pontificio Istituto Orientale.

Grazie a questi titoli ho iniziato la carriera di insegnante d’italiano, inizialmente come lettore e -grazie al conferimento di premi d’eccellenza accademica- sono riuscito a raggiungere la posizione di professore associato.

Dal 2009, inoltre, grazie ad un concorso interno alla stessa università in cui lavoro, mi è stata affidata la cattedra di lingua latina. Per la posizione di lettore all’epoca non era richiesto il titolo di dottorato e, pur desideroso d’intraprendere il corso di dottorato in Italia, ho preferito accettare l’offerta dell’università coreana, in quanto mi offriva diverse possibilità di carriera qualora mi fossi dimostrato adatto al ruolo.

Nel tempo ho organizzato diversi eventi ed iniziative legate alla cultura italiana: nel 2015, infine, ho accettato la carica di Console Onorario d’Italia a Busan al fine di offrire assistenza sia agli italiani residenti in questa città oltre che all’Ambasciata d’Italia a Seoul”.

campitelli

 

Vi aspetto alle 13.30 (CET) su Radio 24

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DI GENERAZIONE MOBILE:

Studiate/lavorate/siete imprenditori all’estero? E siete “under 40”? Avete una storia da raccontare e consigli preziosi da dare per cogliere opportunità oltreconfine, sfruttando le occasioni di mobilità internazionale? Scrivete a: generazionemobile@radio24.it 

Oppure, avete domande da porre su come studiare/fare stage/lavorare/avviare start-up all’estero? Inviatele a: generazionemobile@radio24.it 

Infine, avete un sito/blog all’estero, nel quale fornite consigli pratici su come trasferirsi nel vostro attuale Paese di residenza? O avete scritto un libro su questo tema? Segnalateci tutto, sempre a: generazionemobile@radio24.it 

 

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.