Radio24 | Il Sole 24 ORE

Lavorare da Freelance in Portogallo

Ilaria Federici, 37 anni, sarà la “Testimone” -oggi- di “Generazione Mobile”, in onda alle 13.30 (CET).

“Generazione Mobile” è il primo passaporto radiofonico valido per l’espatrio.

La puntata odierna si focalizzerà in particolare sulle opportunità di lavoro come freelance (soprattutto nell’ambito digitale) in Portogallo, Paese che da qualche anno si è imposto come méta possibile per questa tipologia di lavoratori. Faremo anche il punto su: i bandi per lavorare all’Onu, le ultime offerte dalla rete Eures, e vi spiegheremo come aprire un conto in banca – qualora vi trasferiste a lavorare in Cina.

Ilaria Federici si presenta così, agli ascoltatori di “Generazione Mobile”:

“Sono una graphic / web designer originaria della provincia di Ravenna.

Per motivi legati a studio e lavoro, mi sono spostata spesso dalla mia terra e ho cambiato due volte regione, e due volte Stato di residenza.

Attualmente vivo a Lisbona, dove seguo la grafica di vari progetti in cui sono coinvolta, e lavoro anche da freelance”.

federici

Vi aspetto alle 13.30 (CET) su Radio 24

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DI GENERAZIONE MOBILE:

Studiate/lavorate/siete imprenditori all’estero? E siete “under 40”? Avete una storia da raccontare e consigli preziosi da dare per cogliere opportunità oltreconfine, sfruttando le occasioni di mobilità internazionale? Scrivete a: generazionemobile@radio24.it 

Oppure, avete domande da porre su come studiare/fare stage/lavorare/avviare start-up all’estero? Inviatele a: generazionemobile@radio24.it 

Infine, avete un sito/blog all’estero, nel quale fornite consigli pratici su come trasferirsi nel vostro attuale Paese di residenza? O avete scritto un libro su questo tema? Segnalateci tutto, sempre a: generazionemobile@radio24.it 

 

 

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.