Radio24 | Il Sole 24 ORE

Regime Fiscale per gli Expats – Consigli pratici?

Oggi diamo spazio alla lettera del nostro ascoltatore Michele, che cerca consigli utili circa il trattamento fiscale sui proventi di un possibile lavoro in Olanda. La domanda è complicata… ma magari qualche bravo commercialista può fornire una risposta.

Scrivete a generazionemobile@radio24.it , provvederemo a girare le vostre lettere a Michele.

La sua richiesta:

“Buonasera cara Radio 24,

vi ascolto fedelmente dall’ormai primo giorno di trasmissioni e trovo molto utile/interessante quello che fate.

Questa volta avrei una domanda da porvi, e spero sia la rubrica giusta a cui chiedere. Nei prossimi giorni dovrei sapere se avrò o meno un’offerta di lavoro a tempo indeterminato per una compagnia farmaceutica in Olanda. Per ora i colloqui sono andati bene e tutto lascia presupporre che mi faranno una proposta economica.

La domanda (forse frequente) è la seguente: se dovessi effettivamente andare a lavorare a tempo indeterminato nei Paesi Bassi (sono un ricercatore del settore farmaceutico) e stando lì ben oltre i 183 giorni/anno richiesti, ma lasciando in Italia moglie e figlio, come verrebbe trattato fiscalmente il mio stipendio olandese? Verserei le tasse dove? E quante?

Grazie mille, buona giornata”,

MICHELE

Condividi questo post

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.