Radio24 | Il Sole 24 ORE

Insegnare Latino in Australia

Alessandro Miccichè, 31 anni, sarà il “Testimone” -oggi- di “Generazione Mobile”, in onda alle 13.30 (CET).

“Generazione Mobile” è il primo passaporto radiofonico valido per l’espatrio.

La puntata odierna si focalizzerà in particolare sulle opportunità di lavoro nel settore dell’insegnamento in Australia .

Tornano in Toolbox i nostri consigli su come redigere un curriculum a prova di selezionatore estero, preparandosi al successivo colloquio di lavoro. Nello spazio “Job Abroad” vi racconteremo i Paesi e le professioni più attrattive del momento, insieme ad Alessio Romeo di Face4Job. Infine, in “Internet Point”, è il turno di Emanuela Verrecchia, con il suo “L’Ideogramma” e le opportunità in Estremo Oriente.

Alessandro Miccichè si presenta così, agli ascoltatori di “Generazione Mobile”:

Mi chiamo Alessandro Micciche’, vengo dalla provincia di Monza e vivo da quasi sette anni a Melbourne, dove lavoro come insegnante.

In Australia ho fatto di tutto, dal lavorare in fattoria agli Australian Open, passando per uffici e corse di cavalli, ma e’ con il mondo della scuola che e’ scattata la scintilla, prima nel campo dell’insegnamento dell’italiano e poi in quello del latino.

Lavorare in questo ambito permette di mettere la mia passione per le lingue (vive e morte) al servizio della societa’ multiculturale australiana, oltre che a farmi togliere anche qualche soddisfazione: l’anno scorso infatti ho pubblicato un libro di testo per aiutare gli studenti delle scuole secondarie a preparare l’esame finale di latino”.

Vi aspetto alle 13.30 (CET) su Radio 24

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DI GENERAZIONE MOBILE:

Studiate/lavorate/siete imprenditori all’estero? E siete “under 40”? Avete una storia da raccontare e consigli preziosi da dare per cogliere opportunità oltreconfine, sfruttando le occasioni di mobilità internazionale? Scrivete a: generazionemobile@radio24.it 

Oppure, avete domande da porre su come studiare/fare stage/lavorare/avviare start-up all’estero? Inviatele a: generazionemobile@radio24.it 

Infine, avete un sito/blog all’estero, nel quale fornite consigli pratici su come trasferirsi nel vostro attuale Paese di residenza? O avete scritto un libro su questo tema? Segnalateci tutto, sempre a: generazionemobile@radio24.it 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.