Radio24 | Il Sole 24 ORE
Ora in diretta

Condotto da

Ingegnere Gestionale in UK

Matteo Dalle Mule, 39 anni, sarà il “Testimone” -oggi- di “Generazione Mobile”, in onda alle 13.30 (CET).

“Generazione Mobile” è il primo passaporto radiofonico valido per l’espatrio.

La puntata odierna si focalizzerà in particolare sulla possibilità di impiego nel settore ingegneristico in UK.

Le opportunità di stage e lavoro in Europa e nel mondo sono al centro di Toolbox, la nostra “cassetta degli attrezzi” radiofonica. Nello spazio “Job Abroad” torneremo sul Corpo Europeo di Solidarietà, insieme ad Eures. Infine, in “Internet Point”, ancora Gran Bretagna in primo piano, con tanti consigli pratici per vivere e lavorare Oltremanica.

Matteo Dalle Mule si presenta così, agli ascoltatori di “Generazione Mobile”:

Salve a tutti,

mi chiamo Matteo Dalle Mule, sono un ingegnere gestionale “europeo”. Ho vissuto e lavorato in Italia, Irlanda, Brasile e UK. Mi occupo di progetti di sistemi integrati ERP per aziende dai 10 ai 50.000 utenti.

Spesso appena arrivo a casa con una valigia da disfare, e ne ho un’altra gia’ pronta per la partenza.

Viaggiare (per lavoro) permette di esporsi a culture, modi di vivere e prospettive che mai ci si aspetterebbe. Si impara ad essere pazienti e a rispettare la diversita’ altrui, qualsiasi. Anche nel cibo. Ho visto ristoranti in cui offrivano pizze fatte con Nutella e fragole…

Vi aspetto alle 13.30 (CET) su Radio 24

ENTRA A FAR PARTE DELLA COMMUNITY DI GENERAZIONE MOBILE:

Studiate/lavorate/siete imprenditori all’estero? E siete “under 40”? Avete una storia da raccontare e consigli preziosi da dare per cogliere opportunità oltreconfine, sfruttando le occasioni di mobilità internazionale? Scrivete a: generazionemobile@radio24.it 

Oppure, avete domande da porre su come studiare/fare stage/lavorare/avviare start-up all’estero? Inviatele a: generazionemobile@radio24.it 

Infine, avete un sito/blog all’estero, nel quale fornite consigli pratici su come trasferirsi nel vostro attuale Paese di residenza? O avete scritto un libro su questo tema? Segnalateci tutto, sempre a: generazionemobile@radio24.it 

 

Commenta per primo

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.